fbpx

…Ma che colore ha una sede uggiosa?
Effettivamente all’Associazione Magnolia non lo sappiamo, perché grazie alle varie attività
è sempre piena di luce.
Una recente esperienza l’ha “colorata” a 360°, grazie all’entusiasmo dei ragazzi del
“Progetto Giovani” del CEST, che sono stati con noi per tre mesi a mettersi in gioco e a sperimentare altri modi per incontrarsi.
I venerdì mattina di febbraio ci hanno visti conoscerci a vicenda, cauti ma disponibili, in una dimensione che è diventata quel luogo magico dove tutto è possibile: salutarci col gomito, rappresentare con un gesto chi siamo o esprimere stati d’animo attraverso il disegno; a marzo abbiamo potuto “osare” di più, come dirigere un’orchestra o lottare come dei samurai con l’animo da fatina e poi ancora camminare come se avessimo il mare in una stanza, fare versi, muoversi velocissimi o lentissimi, ma soprattutto conoscerci sempre più da vicino, per poi arrivare in aprile all’apertura del nostro spazio dedicato e delicato insieme ad altre persone, che sono state accolte e coinvolte nelle nostre attività sempre più creative e coraggiose, dove abbiamo potuto usare gli strumenti musicali per raccontare una storia, per muoverci e soprattutto – sempre – incontrarci nel piccolo mondo del possibile nato grazie e con questa preziosa collaborazione.

Arrivederci a presto, è stato bello e colorato.

Style switcher RESET
Body styles
Color scheme
Background pattern